Uccise 14enne con l'auto, condannata

Ha patteggiato una condanna a un anno e sei mesi con pena sospesa la 19enne brianzola che il 14 ottobre dello scorso anno ha investito e ucciso Stacey Oledibe, 14enne studentessa, a Vimercate (Monza), mentre attraversava la strada. La giovane era stata accusata di omicidio stradale per essere scappata dopo l'incidente. In preda al panico, neo patentata, la 19enne era andata a scuola dove aveva poi raccontato tutto ai professori. A confermare la decisione del gip di Monza di accogliere la richiesta di patteggiamento, è stata l'avvocato Greta Marchesi, difensore della 19enne. Il legale ha anche precisato che il gip ha disposto per la sua assistita "la sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BergamoNews
  2. EcodiBergamo
  3. BergamoPost
  4. BergamoNews
  5. BergamoPost

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Premolo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...